Avere ciglia più folte con i prodotti naturali

· 27 Gennaio 2019
L'uso eccessivo del mascara può indebolire le ciglia fino a farle cadere. Per avere ciglia più folte, dovete dedicare esse giuste attenzioni quotidiane.

Si dice che gli occhi sono lo specchio dell’anima, e per le donne ottenere uno sguardo incantevole fa sicuramente parte della routine di bellezza quotidiana. Mascara, sieri e altri prodotti sono alcuni degli alleati migliori per avere ciglia più folte.

In questo articolo vi diamo alcuni suggerimenti per avere ciglia più folte e più belle in modo naturale. Prendete nota e preparatevi a sfoggiare uno sguardo accattivante in poche settimane!

Cosa fare per avere ciglia più folte?

Spazzolarle ogni giorno

Pettinare le ciglia

Adottate l’abitudine di spazzolare le ciglia ogni giorno, in quanto ne stimola la crescita. Migliora la circolazione sanguigna e, quindi, crescono meglio. Dovrete però essere costanti, non potete pretendere di avere ciglia più folte da un giorno all’altro.

Per iniziare, avrete solo bisogno di uno scovolino. Non preoccupatevi di doverne comprare uno costoso in negozio, quello di un mascara che non usate più andrà benissimo. Assicuratevi di rimuovere i residui di mascara e il gioco è fatto! Spazzolate tutte le sere. Ricordate di non farlo mai insieme all’applicazione di una maschera per ciglia, perché rischiate di indebolirle.

Leggete anche: Caduta delle ciglia: cause e trattamenti naturali

Applicare olio d’oliva

L’olio d’oliva è un ottimo ingrediente per svariati trattamenti di bellezza. Alcune gocce possono rendere i capelli più sani e luminosi. Ma sapevate che aiuta anche a far crescere le ciglia?

Quest’olio pulisce i follicoli piliferi delle ciglia contribuendo a farle crescere più facilmente e in abbondanza. Inoltre, le rafforza, diminuendo la possibilità che cadano o si spezzino.

Per applicarlo, avrete solo bisogno di un batuffolo di cotone su cui mettere qualche goccia d’olio d’oliva. Quindi, strofinate delicatamente le ciglia con il cotone, dalle radici alle punte. Fatelo con estrema cura, per evitare il contatto con gli occhi. Ripetete ogni sera.

Applicare della camomilla

La camomilla è una pianta dai molteplici benefici per l’organismo. È utile per calmare il dolore o l’infiammazione, inoltre rende i capelli più forti. Può anche contribuire a rendere le ciglia più lunghe e più spesse.

Per godere di questo beneficio, è sufficiente applicarla sulla zona delle palpebre e delle ciglia. Trasformatela in un’abitudine quotidiana e vedrete i risultati in poco tempo.

Consumare cibi che contengano cheratina

Anche l’alimentazione è importante per ottenere pelle, capelli e unghie perfettamente sani. Ovviamente, questo vale anche per le ciglia. La cheratina fa parte dello strato superiore della pelle e fornisce i nutrienti necessari per mantenerla sana.

Mangiate cibi che contengono o promuovono la produzione di cheratina. Il miglior nutriente, in questo senso, sono le proteine ​​contenute nel pollo, pesce, uova e legumi.

Vitamina E con olio di cocco e di mandorle

Oli vegetali per le ciglia

Per nutrire le ciglia e farle crescere in maniera abbondante, potete applicare degli efficacissimi prodotti naturali. Uno di questi è il seguente preparato a base di vitamina E, olio di cocco e olio di mandorle.

Ingredienti

  • 3 capsule di vitamina E
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 ml)
  • 1 cucchiaio di olio di mandorle (15 ml)

Scoprite anche: Usi dell’olio di cocco nella cosmesi

Preparazione

  • In un recipiente versate il contenuto di 3 capsule di vitamina E, un cucchiaio di olio di cocco e uno di olio di mandorle.
  • Mescolate per bene e applicate sulle palpebre e sulle ciglia con l’aiuto di un batuffolo di cotone.
  • Ripetete la procedura ogni giorno o, almeno, 4 volte alla settimana.
  • Evitate il contatto con gli occhi e cercate di non strofinare troppo la zona. L’applicazione di questo preparato vi aiuterà ad avere ciglia folte e forti.

Cosa fare per evitare di avere ciglia fragili?

  • Non dormite mai con il trucco, soprattutto se usate il mascara.
  • Non abusate del mascara.
  • Quando vi struccate o vi sciacquate il viso, non strofinate troppo gli occhi.
  • Evitate l’uso del piegaciglia, poiché potrebbe indebolirle e dividerle.
  • Evitate il consumo eccessivo di grassi saturi, in quanto influenzano negativamente la crescita delle ciglia.

Seguendo questi semplici consigli, noterete un notevole cambiamento in poche settimane. L’uso del mascara e delle ciglia finte non sarà più necessario, se non in occasioni speciali. È sempre meglio sfoggiare ciglia naturali, evitando l’uso di prodotti che le danneggino e le indeboliscano.

Guarda anche